vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Pignone appartiene a: Regione Liguria - Provincia di La Spezia

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Prodotti tipici

Pignone ha una lunga tradizione di prodotti orticoli, anzitutto fagioli, patate e mais.
Questi prodotti hanno rappresentato per decenni la base dell'alimentazione contadina e merce di scambio con i paesi del mare, Cinque Terre e Levanto, per ottenere in cambio olio e sale.
Si narra che le truppe napoleoniche si rifornissero qui di fagioli secchi, molto gustosi e ricercati.

Molto curati sono i piatti tipici derivati dalla coltivazione di prodotti della terra e del ciclo di trasformazione. Accanto al "pan di patate" che si può gustare durante la mostra mercato estiva, ottimi la torta di patate, le salsicce e i fagioli, la polenta con il cavolo ed i ravioli fatti in casa (da assaggiare presso la storica Trattoria Medinelli a Pignone ).

Comune, Provincia e Centro sperimentale per l'agricoltura di Pallodola in Sarzana hanno avviato a partire dal 2005 un progetto pluriennale per la salvaguardia e la valorizzazione di patata, cipolla e fagioli.

Fra gli anni 2003 e 2004 sono stati inseriti nell'apposito atlante dei prodotti tipici della Regione Liguria alcuni prodotti tipici della terra e di trasformazione.

Pane di Pignone Vengono denominati tradizionali quei prodotti agroalimentari i cui metodi di lavorazione ovvero conservazione risultano consolidati nel tempo secondo regole tradizionali per un periodo non inferiore ai venticinque anni così come previsto dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.
Attualmente i prodotti tradizionali liguri certificati sono 243 (aggiornamento al luglio 2004).

Nell'ultimo fine settimana di agosto ha luogo a Pignone la mostra - mercato dei prodotti tipici denominata "Gli Orti di Pignone" durante la quale sono in vendita immancabilmente patate e fagioli.

L'Associazione Pro Loco di Pignone in accordo con il Comune ha realizzato nel 2008 una raccolta degli antichi mangiari, comprendente una cinquantina di ricette provenienti dalle comunità delle valli del Pignone e del Casale.
Informazioni possono essere assunte presso la Pro Loco di Pignone.

Nelle sagre estive l'asado, carne cotta alla brace alla maniera argentina, ricorda le migrazioni in America latina fra '800 e '900 che hanno impoverito demograficamente un territorio alla ricerca di un suo nuovo equilibrio, posto com'è a cerniera col Parco Nazionale delle Cinque Terre

Prodotti Tipici